Una ventina di estintori destinati al macero fanno da miccia per dare vita all’Inferno Pop di Roger Ranko, da detonatore sono serviti una miscela di stati d’animo facili da incontrare ogni giorno dentro molti di noi, come: Rivolta, menzogna, falsità, collera, discordia, ferocia, malvagità, violenza, viltà, voluttuosità, anarchia. Ne nascono, il ritratto di Satana più 6 ritratti delle categorie di demoni, come da Cabala:

Sculture realizzate con estintori tagliati con flessibile e saldati ad elettrodo