Titolo: E'SESTO

Anno: 2019

Tecnica: ferro recuperato dalle ex acciaierie Falck, saldato ad elettrodo

Dimensioni: cm. h254 x 110 x 130

Descrizione: il rispetto per l’ambiente recuperando il ferro che si sta estraendo dalla bonifica delle aree Falck è l’unica e vera protagonista di questo pensiero artistico. Pertanto si intende realizzare una scultura di grandi dimensioni significativamente importante in ottica di recupero realizzata a Sesto San Giovanni.

 

Come tutte le sculture di Roger Ranko, E'SESTO denuncia il degrado, promuove il buon uso civile e la promozione del lavoro, necessario per la crescita e lo sviluppo della società.

 

La scultura vuole essere l’emblema storico del passato industriale della città di Sesto San Giovanni che per tutto il 19° secolo fu protagonista del panorama siderurgico ed ingegneristico in Italia.

 

L’utilizzo di ferro recuperato entra sempre più in un immaginario artistico contemporaneo, per questo lo scultore vede la sua opera come elemento fondamentale di una visione culturale contemporanea per il futuro della città.